0

UNA VIGILANZA SOLO A PAROLE!

..il Parco è costantemente impegnato, nonostante le ridotte risorse a disposizione, in un’opera di monitoraggio e vigilanza del territorio anche attraverso l’opera di personale volontario e associazioni...”.

Queste le dichiarazioni rilasciate solo qualche giorno fa dell’Ente Parco Regionale di Montemarcello Magra Vara per le segnalazioni e denunce da noi pubblicate ed inoltrate agli organi competenti. I fatti sono ben altri: le montagne di rifiuti e gli abbandoni sono sempre più spesso all’ordine del giorno. Non è stata fatta alcuna pulizia né alcun monitoraggio di queste discariche e ad ogni anfratto ci sono rifiuti abbandonati. Rifiuti che con le piogge inquinano il sottosuolo e che, con le piogge che arriveranno, si riverseranno sul fiume Magra e da lì al mare.

Non sarà il caso di intervenire prima di eventuali disastri?

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *